LA ROCCIA DELLE ROCCE. MESSAGGI DALLE OROBIE.

Ho visto il dio celtico delle vette. Inciso da altri esseri umani che, come me, come tutti, volevano lasciare un segno del proprio passaggio, una testimonianza della conversazione con la Terra Alta. Dove? In un luogo favoloso. “Quando si scavalca il Selletta, la Val Camisana offre la sua testata, sotto l’alta e austera cima dell’Aga e la potenza del Diavolo di Tenda, enorme distesa a terrazzi di origine glaciale, forre profonde, torbiere, corsi d’acqua selvaggia. Avanziamo pochi minuti e arriviamo alla grande roccia delle rocce, che ci appare oggi come allora…” LEGGI